Share This Post

Editoria / Social media / Web

Facebook, l’algoritmo delle news è manipolato?

Facebook, l’algoritmo delle news è manipolato?
Spread the love

Facebook censura le notizie? La “notizia” arriva dall’America, dove stano facendo discutere le dichiarazioni di alcuni ex dipendenti del social secondo cui le notizie comparse tra il 2014 e il 2015 potrebbero essere state “truccate” manualmente.

Secondo il sito Gizmodo, infatti, l’azienda di Zuckerberg avrebbe chiesto di inserire nel flusso alcuni tipi di notizie secondarie a scapito di quelle riguardanti i Repubblicani, “finché non fossero state coperte da qualche altra testata più imparziale”. Allo stesso modo, altre notizie ritenute poco importanti dall’algoritmo venivano “pompate” manualmente (è il caso dell’attacco a Charlie Hebdo) per reggere la competizione sulle news in tempo reale con Twitter.

Insomma: di automatico nell’algoritmo di Facebook ci sarebbe ben poco, il resto – come in ogni media – viene deciso dall’editore.

Ma l’azienda smentisce categoricamente, attraverso il vicepresidente del settore Ricerce Tom Stocky. “Le nostre linee guida sono molto rigide e non ammettono la soppressione di informazioni o punti di vista specifici. – ha detto – Le notizie in tendenza vengono selezionate da un algoritmo, per poi essere validate da una squadra di giornalisti che hanno il compito di verificare che si tratti effettivamente di argomenti popolari e non fasulli”.

PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI!

FBS_edge_rank1-638x425

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Register