Share This Post

Carta stampata / Editoria / Numeri / Tv

Pubblicità, crescita timida ad aprile… ma non per tutti

Pubblicità, crescita timida ad aprile… ma non per tutti
Spread the love

Il mercato della pubblicità in Italia è cresciuto anche da aprile per il nono mese consecutivo da agosto 2015. L’aumento è stato del 6,1 per cento e anche il quadrimestre si chiude con il più (3,4 per cento) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Ma il dato presenta forti diversità a seconda del mezzo. Cresce la tv del 10,3 per cento (più 6,4 sul quarimestre), mentre i quotidiani segnano un timido più 0,8 per ceno, ma il loro quadrimestre rimane negativo come quello dei periodici (meno 1,6), che pure sono cresciuti del 4,5 per cento. Internet registra invece un decremento del -0,6% del periodo consolidato e un calo ad aprile del -4,8%. Un dato ovviamente privo dei social (altrimenti si chiuderebbe ad almeno più 8 per cento). Cresciuti in maniera significativa cinema (+16,8%), outdoor (+9,7%) e transit (16,6%).

PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI!

Schermata 2016-06-13 alle 22.14.51

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Register