Share This Post

Bilanci / Editoria / Marketing / Pubblicità / Vetrina

Editoria, ricavi ancora in calo mentre i colossi del web crescono

Editoria, ricavi ancora in calo mentre i colossi del web crescono
Spread the love

Continua il calo di fatturato dei media tradizionali in Italia. Se Facebook e Google crescono, infatti, tv, giornali e siti editoriali sono calati nel 2015 dell’1,2 per cento, passando da 14,378 miliardi del 2014 a 14,207 miliardi. In questo quadro Tv e radio occupano la fetta molto maggiore della metà (8,501 miliardi, +0,8 per cento, di cui 4,5 miliardi per la tv in chiaro). In particolare oltre il 90 per cento dei ricavi viene diviso tra Sky (32,5 per cento del totale), Mediaset (28,4 per cento) e Rai (27,8 per cento). Mentre i cartacei continuano a perdere posizioni (3,998 miliardi, -7.5%), anche se i quotidiani se la passano un po’ meglio – meno peggio – della media (2 miliardi, meno 4,7 per cento) e cresce Internet (1,708 miliardi, +5,2%), anche se tutto l’incremento è sul mobile. E’ quanto emerge nella relazione annuale dell’Agcom, che trovate in versione completa nella nostra biblioteca di Ebook sul giornalismo.

PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI!

13/05/2011 Roma, la sede dell' AGCOM, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

13/05/2011 Roma, la sede dell’ AGCOM, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

 

 

 

 

 

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Register