Share This Post

Bilanci / Carta stampata / Editoria / Marketing / Pubblicità

La pubblicità va bene, tranne che sulla carta stampata

La pubblicità va bene, tranne che sulla carta stampata
Spread the love

La pubblicità va abbastanza bene, tranne quella cartacea. E’ quanto emerge da un’indagine Nielsen che conferma il trend positivo del 2016 per la raccolta pubblicitaria: nei primi cinque mesi dell’anno, infatti, gli investimenti sono cresciuti del 2,7 per cento. Del 4,3 se si sommano anche gli introiti del digitale.

Emergono però dati non omogenei in base ai diversi settori analizzati: + 5% per la tv, + 2% per la radio (+1,2% solo nel mese di maggio), + 8% per il web che, grazie a search e social, annulla il -1,9% inizialmente rilevato. Bene anche il cinema (+18,6%) e il transit (+9,3%). In calo l’out of home tv (-10,1%) e soprattutto la carta stampata che da gennaio a maggio fa registrare una perdita complessiva del 4,7% % per i quotidiani (-10,6% nel mese di maggio) e del -3,6% per i periodici (-10,1 a maggio).

PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI!

quotidiani

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Lost Password

Register