Web

Nuovo sito per l’Inpgi, ma quello vecchio rimane… vecchio

Nuovo sito per l’Inpgi. L’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, infatti, ha lanciato https://inpginotizie.it, contenitore di informazioni sulle attività dell’ente, ma anche sulla professione e gli enti collegati (come Casagit). Nel frattempo, però, il sito principale (www.inpgi.it) rimane invariato e sulla home page si legge un avviso: ATTENZIONE: è in corso una revisione del sito relativamente agli aggiornamenti e alle novità dell anno corrente. L’auspicio è che l’Inpgi – che pure è gravata da altri problemi e altre priorità – metta mano al più presto anche al vecchio sito per renderlo meno brutto (le scritte che scorrono fanno molto anni Novanta…), più funzionale e magari anche responsive in un’epoca in cui la mag...

Giornalismo e social, ecco in anteprima la prima ricerca Audit italian press

“Audit Italian Press”: si è conclusa almeno per il 2017 l’indagine qualitativa dell’Istituto Ixè con il supporto di Encanto Public Relations e della comunity GiornalistiSocial, la prima fotografia di come i giornalisti italiani utilizzano i social network nel loro lavoro. I giornalisti intervistati – un campione di 300 professionisti – utilizzano mediamente 3.4 social network diversi. Il social più utilizzato, da oltre 9 giornalisti su 10 è Facebook, seguito da Twitter, oltre 8 giornalisti su 10; YouTube è frequentato da meno di 6 giornalisti su 10, Linkedin e Instagram sono utilizzati da meno della metà dei professionisti. Il 91% dei giornalisti italiani dichiara di utilizzare Facebook per raccogliere informazioni: per il monitoraggio dell’opinione pubblica, la ricerca di stor...

Da giovedì on line i risultati dell’indagine GiornalistiSocial/Encanto/Ixè

Da giovedì 8 giugno sarà disponibile on line su GiornalistiSocial.it l’indagine promossa dalla nostra comunità in collaborazione con Encanto e l’Istituto Ixè. La ricerca si basa su un campione di diverse centinaia di giornalisti (dopo un primo esame qualitativo su un campione ridotto) e punta a fotografare il rapporto tra gli operatori dei media e i social. I risultati della prima edizione di Audit Italian Press saranno presentati alle 12 al punto Enel di via Broletto 44/a a Milano. Saranno presenti Andrea Tortelli (giornalista, editore e community manager di GiornalistiSocial.it), Roberto Gazzini (titolare di Encanto Public Relations) e Margherita Sartorio Mengotti (amministratore delegato di Ixè), oltre a diversi colleghi di importanti uffici stampa e primarie testate naziona...

Facebook e giornalisti? L’8 giugno i risultati della nostra indagine

Facebook? E’ la prima fonte di informazione dei giornalisti italiani. Giovedì 8 giugno, a Milano, verrà presentata la nuova indagine dell’Istituto di ricerca Ixè, in collaborazione con Encanto Public Relations e la comunità di GiornalistiSocial.it. A questo link trovate il lancio della prima edizione di “Audit Italian Press”, l’indagine sul rapporto tra giornalismo e social media. L’anteprima della ricerca è stata diffusa il 13 ottobre e sono diversi i media che ne hanno parlato (tra questi anche Prima Comunicazione). Nella prima fase l’indagine aveva riguardato 50 casi in Italia, le cui risposte sono state confrontate dai ricercatori Ixè con quelle di un campione di reporter operanti tra Stati Uniti e Canada (selezionato e sondato da Cision). Nella nuova fase l’indagine ...

Riforma editoria: pubblicati i decreti su stati di crisi, prepensionamenti e contributi alle imprese

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale altri due decreti attuativi della legge di riforma dell’editoria approvata lo scorso ottobre. I provvedimenti riguardano l’incremento dei requisiti e la ridefinizione dei criteri per l’accesso ai trattamenti di pensione di vecchiaia anticipata dei giornalisti e i nuovi criteri per il riconoscimento degli stati di crisi delle imprese editrici, il primo, e la ridefinizione della disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici, il secondo. Per quanto riguarda i nuovi criteri di accesso ai trattamenti  di pensione anticipata, il decreto stabilisce il requisito di anzianità contributiva pari a 25 anni, al posto degli attuali 18, ed estende anche ai giornalisti l’applicazione del meccanismo di adeguamento d...

L’Unità, volano i piatti. Il sindacato pronto alle vie legali

«Possiamo avere tutte le idee di questo mondo sugli ultimi anni di gestione del quotidiano fondato da Antonio Gramsci. Possiamo discutere all’infinito delle responsabilità editoriali che stanno portando alla paralisi del giornale. Non possiamo tacere tuttavia sui comportamenti adottati negli ultimi giorni dalla dirigenza del giornale». La Federazione nazionale della stampa italiana, l’Associazione Stampa Romana e il comitato di redazione dell’Unità commentano così le ultime vicende che hanno riguardato i lavoratori del giornale. «I colleghi – spiegano – stanno ricevendo stipendi appena al di sotto dei 100 euro. L’editore scarica sulle buste paga dei colleghi dipendenti i pignoramenti chiesti e ottenuti legittimamente da altri colleghi ex Unità. Non pago di umiliare i giornalist...

#dallapartedelSole, i giornalisti chiedono il sostegno dei lettori per il rilancio

I giornalisti del Sole 24 Ore chiedono a lettrici e lettori di schierarsi dalla parte del quotidiano. «Stare dalla parte del Sole 24 Ore – scrivono lanciando l’iniziativa – per guardare avanti. Abbiamo più volte provato a segnalare i tanti, troppi errori, del nostro passato, anche recente; purtroppo non siamo stati ascoltati e il peso di quel passato zavorra il nostro presente. Crediamo però che ci debba essere un futuro e che questo dovrà vedere da una parte le risorse finanziarie adeguate a fronteggiare l’emergenza, ma, dall’altra anche a garantire lo sviluppo». Uno sviluppo che, ribadiscono i giornalisti, non può non passare anche dalla redazione e dalla sua capacità di continuare a essere un punto di riferimento per i tanti mondi cui parla e vuole continuare a parlare...

Stampa italiana “parzialmente libera”, così dice il report di Freedom House

«Parzialmente libera. Così il Report 2017 di Freedom House sulla libertà di stampa nel mondo etichetta la situazione in Italia, confermando le criticità strutturali dell’informazione nel nostro Paese: gli irrisolti conflitti di interessi, il perdurante controllo politico sulla Rai, la debolezza delle normative antitrust, le minacce continuate e ripetute da parte della politica, ma anche della criminalità organizzata, nei confronti dei cronisti e del diritto di cronaca: minacce fisiche, verbali e sotto forma di “querele temerarie”». Il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, commentano così i dati del rapporto pubblicato oggi dalla prestigiosa organizzazione, che assegna al Belpaese il punteggio di 31 su 100, dove zero è il massimo della libert...

I giornalisti de Il Sole: otto anni di avvisi inascoltati e 353 milioni di perdite

Dalla parte del Sole: 8 anni di avvertimenti inascoltati. (TOTALE delle perdite dal 2009 al 2016: 353,3 milioni). Questo il titolo significativo del comunicato del Cdr del Sole 24 Ore, che pubblichiamo in forma integrale. IL COMUNICATO DEL CDR DEL SOLE 24 ORE Cari lettori, vi chiediamo pochi minuti di attenzione per comprendere questi 8 anni di perdite, per un totale di 353 milioni; gli otto anni peggiori della vita del Sole 24 Ore. Ecco alcuni stralci che documentano come noi giornalisti del Sole, rispettando i principi che ci guidano quotidianamente nel raccontarvi la realtà economica, politica e finanziaria, in questi 8 anni abbiamo sottolineato, in occasione dell’ assemblea degli azionisti, la gravità crescente della situazione chiedendo ripetutamente all’ azionista di magg...

Contro le fake news Google riscopre il fact checking

La disinformazione e la diffusione delle notizie false online spinge le piattaforme web a prendere contromisure. Dopo la guida per gli utenti sulle fake news messa a punto da Facebook, arriva un’etichetta di verifica nel motore di ricerca di Google e in Google News. «Per la prima volta – spiega la società di Mountain View, secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa – quando viene effettuata una ricerca su Google che restituisce un risultato che contiene la verifica dei fatti di uno o più affermazioni pubbliche, questa informazione verrà chiaramente visualizzata nella pagina dei risultati di ricerca». Verranno mostrate informazioni sulla dichiarazione verificata, da chi è stata fatta e se una fonte ha verificato quella particolare dichiarazione. Le verifiche non sono fatte da Go...

20 anni di VareseNews, oltre 200 candidati per la regia del docufilm Internet is life

Si sono chiuse le candidature per trovare il regista del docufilm “Internet is life”, prodotto da Varese Web srl per i 20 anni del quotidiano VareseNews. Un film che ha un obiettivo preciso: raccontare due decenni di internet ed evoluzione digitale, anche attraverso lo sguardo dei cittadini. Ora, si avvia la fase di valutazione di tutte le professionalità arrivate e il nome del regista sarà reso noto en-tro il 20 aprile. «Le candidature sono andate ben oltre le nostre aspettative – spiega il presidente di Varese Web srl, Marco Giovannelli -: non solo per il numero di registi che hanno presentato il proprio nominativo, ma per la qualità e professionalità di quasi tutti i candidati. Per la selezione, infatti, era necessario far visionare i propri lavori ed era richiesto, anche se facol...

Il questionario Cresme manda in tilt informatico l’Ordine

C’è chi di mail ne ha ricevute quattro. Chi addirittura di più, ma tutte – rigorosamente – con il link sbagliato. E’ evidentemente che all’Ordine dei giornalisti c’è stato qualche piccolo problema informatico nell’invio della mail che invitava i colleghi a rispondere a un questionario sulla professione. Tanto che lo stesso Ordine è stato costretto a pubblicare un post sul proprio sito per precisare che: Per accedere al modulo dell’indagine partendo dall’e-mail trasmessa è necessario copiare il link ivi indicato e copiarlo sulla barra degli indirizzi. Per l’accesso da questo sito è sufficiente cliccare sull’indirizzo già riportato nella notizia ( http://cup.questionario.cresme.it/ ). Ma il problema riguarda anche la sostanza....

  • 1
  • 2
  • 5

Lost Password

Register