Inpgi

Nuovo sito per l’Inpgi, ma quello vecchio rimane… vecchio

Nuovo sito per l’Inpgi. L’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, infatti, ha lanciato https://inpginotizie.it, contenitore di informazioni sulle attività dell’ente, ma anche sulla professione e gli enti collegati (come Casagit). Nel frattempo, però, il sito principale (www.inpgi.it) rimane invariato e sulla home page si legge un avviso: ATTENZIONE: è in corso una revisione del sito relativamente agli aggiornamenti e alle novità dell anno corrente. L’auspicio è che l’Inpgi – che pure è gravata da altri problemi e altre priorità – metta mano al più presto anche al vecchio sito per renderlo meno brutto (le scritte che scorrono fanno molto anni Novanta…), più funzionale e magari anche responsive in un’epoca in cui la mag...

Da giovedì on line i risultati dell’indagine GiornalistiSocial/Encanto/Ixè

Da giovedì 8 giugno sarà disponibile on line su GiornalistiSocial.it l’indagine promossa dalla nostra comunità in collaborazione con Encanto e l’Istituto Ixè. La ricerca si basa su un campione di diverse centinaia di giornalisti (dopo un primo esame qualitativo su un campione ridotto) e punta a fotografare il rapporto tra gli operatori dei media e i social. I risultati della prima edizione di Audit Italian Press saranno presentati alle 12 al punto Enel di via Broletto 44/a a Milano. Saranno presenti Andrea Tortelli (giornalista, editore e community manager di GiornalistiSocial.it), Roberto Gazzini (titolare di Encanto Public Relations) e Margherita Sartorio Mengotti (amministratore delegato di Ixè), oltre a diversi colleghi di importanti uffici stampa e primarie testate naziona...

Anche l’Inpgi si schiera per dare una pensione a Orioles

Anche l’Inpgi al fianco di Riccardo Orioles, fondatore insieme a Pippo Fava del mensile “I Siciliani” e giornalista da sempre impegnato nella lotta alla mafia, per il quale è in corso una raccolta di firme che chiede alle istituzioni italiane di concedere al collega i benefici della legge Bacchelli. L’istituto «non è rimasto insensibile alla delicata situazione in cui versa il collega – si legge in una nota dell’ente – ed ha disposto a suo favore l’erogazione della prestazione “una tantum” prevista dal Regolamento nei confronti di tutti quei giornalisti che non hanno raggiunto il minimo pensionabile». Tale prestazione, precisano dagli uffici di via Nizza, non è in contrasto con i benefici di un eventuale riconoscimento della legge Bacchelli in favore dello stesso giornali...

Petizione per Riccardo Orioles, consegnate a Palazzo Chigi 30mila firme

Il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, insieme con Luca Salici, del comitato promotore della raccolta di firme per il riconoscimento dei benefici della legge Bacchelli al collega Riccardo Orioles, hanno consegnato questa mattina a Palazzo Chigi ad Antonio Funiciello, capo dell’ufficio del presidente del Consiglio dei ministri, le circa 30mila firme a sostegno della richiesta in favore di Orioles. Funiciello ha assicurato che la pratica sarà istruita con sollecitudine e con la dovuta attenzione. È intanto ancora possibile firmare la petizione online promossa sulla piattaforma Change.org. FONTE FNSI PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI!

Una pensione per Orioles: GiornalistiSocial.it aderisce alla petizione

GiornalistiSocial.it aderisce alla petizione lanciata su Change.org per dare una pensione dignitosa a Riccardo Orioles, fondatore de “I Siciliani” insieme a Pippo Fava: direttore della testata, ucciso dalla mafia il 5 gennaio 1984. Orioles ha 67 anni e numerosi acciacchi, problemi che non la pensione minima non riesce a curare (Riccardo ha ottenuto contributi pensionistici solo per quattro anni di lavoro). Da qui la richiesta di far accedere Riccardo Orioles alla “Legge Bacchelli”, norma che ha istituito un fondo a favore di cittadini illustri che versino in stato di particolare necessità. Il giornalista milazzese gode di tutti i requisiti per accedere all’aiuto: la cittadinanza italiana, l’assenza di condanne penali irrevocabili, la chiara fama e meriti acquisiti n...

Ricongiungimento gratuito, ecco come funziona (la nota dell’Inpgi)

La legge di bilancio 2017 ha introdotto, tra le misure previdenziali, il cosiddetto cumulo gratuito della contribuzione. Ecco la nota esplicativa predisposta dall’Inpgi con alcuni esempi pratici. Gli uffici dell’ente restano, come sempre, a disposizione dei colleghi per ulteriori spiegazioni. Con il via libera alla manovra finanziaria, è diventato legge anche il cumulo gratuito dei contributi previdenziali per i giornalisti iscritti all’Inpgi e per i professionisti delle altre Casse privatizzate. Il cumulo dei contributi senza oneri, che inizialmente era previsto soltanto per le gestioni previdenziali che fanno capo all’Inps, dunque ora vale per tutti. «La legge di stabilità per il 2017 ha introdotto – afferma la presidente dell’Istituto di previdenza di categoria, Marina Macelloni – tra l...

Inpgi, via libera all’una tantum alle pensioni più basse. Macelloni: Vince la solidarietà tra generazioni

Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi ha approvato oggi – per il quarto anno consecutivo – l’erogazione di un importo una tantum sulle tredicesime, utilizzando l’apposito Fondo di perequazione costituito in occasione del rinnovo del Contratto nazionale di lavoro giornalistico del 2009 e alimentato con un contributo di 5 euro mensili versato dai giornalisti attivi. Nonostante la diminuzione degli occupati, il Comitato tecnico Fnsi/Inpgi che si occupa della gestione del Fondo di perequazione, nella riunione del 25 novembre scorso ha proposto di adottare gli stessi criteri dell’anno precedente: Pensionati diretti: “Una tantum” pari a 2mila euro lordi alle classi di importo pensionistico fino a 2.500 euro lordi mensili (beneficiari circi 482...

Roma, il giudice dà ragione all’Inpgi: l’attività di informazione nei blog è lavoro giornalistico

L’attività di informazione nei blog equivale di fatto a quella giornalistica. Lo ha stabilito una sentenza del tribunale del Lavoro di Roma che, a seguito di una verifica ispettiva dell’Inpgi, ha riconosciuto la natura subordinata e giornalistica del lavoro di due colleghe impiegate nel coordinamento dei blogger e nella pubblicazione di notizie sui social network. Nel corso dell’ispezione, svoltasi nel 2013, è stato rilevato dall’ente che l’attività di alcuni giornalisti, consistente nel confezionamento di notizie e nel coordinamento di oltre 400 blogger, era da considerarsi, a tutti gli effetti, attività giornalistica. Con sentenza n. 8395/2016 della sezione lavoro del Tribunale di Roma, pubblicata ieri, giovedì 6 ottobre, è stata integralmente accolta la dom...

Se l’Inpgi finisce dentro l’Inps molti giornalisti finiscono per strada

Se l’Inpgi venisse inglobata dall’Inps, migliaia di giornalisti – oggi condannati a fare le false Partite Iva con entrate scarse e incerte – rischierebbero davvero di finire sul lastrico. Lo scenario non è affatto impossibile ed è oggetto di un animato post nel nostro gruppo Facebook. L’ex presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia Franco Abruzzo, infatti, ha postato il link a un articolo in cui – partendo dal nuovo calo delle copie e, quindi, delle entrate degli editori – si domanda se l’Inpgi finirà presto nell’Inps. Ma questa ipotesi potrebbe essere una vera rovina per molti iscritti all’Inpgi2. Se le aliquote si adeguassero (anche gradualmente) a quelle dell’Inps lo scenario sarebbe terribile. E i calco...

Inpgi e precari, i deputati grillini (di Brescia) presentano un’interrogazione

Con una nota i deputati di Brescia del Movimento 5 Stelle sottolineano di aver presentato un’interrogazione al governo sul caso dell’Inpgi e della situazione dei precari in tutto il Paese. Riportiamo di seguito il testo integrale del comunicato stampa: PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI! Il M5S ha a cuore l’informazione libera e indipendente, non condizionata da gruppi di interesse politici, economici, finanziari. Allo stesso modo ritiene che la qualità dell’informazione dipenda fortemente dalle condizioni materiali ed economiche dei giornalisti, spesso costretti a lavorare per pochi euro “a pezzo” o persino gratis. Nei giorni scorsi i portavoce bresciani hann...

Inpgi, ecco le ipotesi per rimettere i conti in equilibrio

L’Inpgi ha trasmesso alla Fnsi e alla Fieg, per i pareri previsti dalla legge, il pacchetto di misure necessarie per mettere in sicurezza i conti dell’istituto e assicurare la sostenibilità della gestione previdenziale. Gli interventi si rendono necessari per il riequilibrio del disavanzo previdenziale evidenziato negli ultimi bilanci, peraltro sollecitati dalla Corte dei Conti e dai ministeri dell’Economia e del Lavoro. Le misure dovranno essere approvate dal Cda dell’istituto ed entreranno in vigore il primo gennaio 2017, comunque dopo il via libera dei Ministeri competenti. Di seguito il documento inviato dall’Inpgi alla Federazione nazionale della stampa italiana. PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) RE...

Inpgi, ecco i contributi minimi da versare (a breve) per il 2016

Si avvicina la scadenza per il versamento dei contribuiti minimi Inpgi 2016. Siccome molti colleghi segnalano di non aver ricevuto comunicazioni dall’ente sulla quota da versare, riportiamo di seguito la circolare pubblicata sul sito dell’Inpgi. Quest’anno il contributo ordinario è di 290,42 euro. Qui sotto tutti i dettagli. PER ACCEDERE AI SERVIZI GRATUITI DELLA COMUNITA’ (BIBLIOTECA DI EBOOK SUL GIORNALISMO, CONVENZIONI, FORUM E ALTRO) REGISTRATEVI CLICCANDO QUI! Circolare n. 6 del 5/09/2016 Oggetto: Gestione Separata INPGI – Versamento contributi minimi 2016; Iscritti alla Gestione separata INPGI che ricoprono cariche di   Amministratore Locale ex art. 81 e 86 del D.lgs.  267/2000 – Adempimenti contributivi.   Gestione Separata INPGI – Versamento...

  • 1
  • 2

Lost Password

Register